Olio pino cembro

Olio pino cembro: come esaltare le caratteristiche


Scegliere un buon olio pino cembro è la soluzione più vantaggiosa

Quando si parla di benessere e di natura non si può che nominare l’olio di pino cembro, un prodotto naturale al cento per cento che si ottiene dalla distillazione di rametti e di aghi. Il Pino Cembro è un albero che cresce sull’arco alpino, prevalentemente tra Austria e Alto Adige. Non a caso molti hotel e ristoranti della zona hanno deciso di arredare gli interni con questo legno dalle grandi proprietà benefiche. Con il legno del Pino Cembro si realizzano mobili, letti e culle anche perché ha un forte effetto antitermico ed è l’ideale per tenere lontana la muffa. L’olio di pino cembro è molto ricco di Alfa-Betapinene e ha un profumo balsamico e resinoso in grado di fare sentire bene chi lo annusa e di migliorare sensibilmente il benessere psicofisico. Non solo, molti utilizzano l’olio di pino cembro anche per i suoi effetti rilassanti e per purificare l’ambiente in modo rapido, fresco e naturale.

Olio di pino cembro: come usarlo

L’olio essenziale di pino cembro è sia distensivo che rilassante, ha forti proprietà disinfettanti ed espettoranti e, come se non bastasse, è anche germicida. Un esempio di un possibile utilizzo dell’olio di pino cembro è di metterne qualche goccia all’interno di un diffusore. Un metodo alternativo ma molto utilizzato consiste nel mettere l’olio di pino cembro direttamente sopra il termosifone per migliorare la qualità dell’aria. Anche chi ha problemi con le tarme dovrebbe fare ricorso all’olio di pino cembro, basterà imbibire cotone o cartine assorbenti nell’olio e riporle in armadi e cassetti per liberarsi per sempre del fastidioso problema. Un altro modo interessante di utilizzare l’olio di pino cembro consiste nell’ aggiungere poche gocce sul cuscino per ravvivarne l’aroma naturale. Sono moltissime le persone che utilizzano l’olio di pino cembro per rimuovere rapidamente gli odori sgradevoli dagli ambienti domestici grazie al suo aroma naturale e inconfondibile. Ad esempio uno dei luoghi dove viene maggiormente utilizzato è la sauna, dove l’olio viene anche mescolato a olii da massaggio e altre creme naturali. Anche gli atleti possono fare sicuro affidamento sull’olio di pino cembro per alleviare tensioni muscolari e ritrovare il completo benessere. Insomma, le modalità di utilizzo sono svariate, spetterà all’utente finale decidere il modo migliore e potrà fare affidamento ai centri specializzati per ottenere consigli e consulenze. L’importante comunque è cercare di evitare inutili sprechi e di massimizzare i benefici utilizzando sempre la giusta quantità di prodotto.

L’olio di pino cembro profuma l’ambiente

Profumare un ambiente domestico o un ristorante con la fragranza dell’olio di pino di cembro servirà a ravvivare l’ambiente e ad agire sul benessere delle persone presenti. Recentemente una ricerca dell’istituto austriaco Joanneum Research ha evidenziato come coloro che dormono in letti di pino di cembro riescono ad avere una qualità del sonno nettamente migliore rispetto agli altri. Non solo, aspirare l’olio di pino cembro serve anche ad abbassare la frequenza cardiaca e a migliorare la qualità del respiro. Insomma, basteranno un semplice diffusore e una boccetta di olio di pino di cembro per godere di tutta una serie di proprietà benefiche da non sottovalutare.